Cerca nei documenti
Strumenti|Demo|Nuovi utenti|Costi|Business plan|Partners|Faq|Mappa
E-learning|Approfondimenti|Rassegna stampa|Scoring|Servizi onsite
 
Home page Demo Strumento Analisi di bilancio
Glossario Scale di rating Vai alla pagina di Facebook dedicata ad analisiaziendale.it Vai alla pagina di LinkedIn dedicata ad analisiaziendale.it Formulario Contatti
Accesso Utenti registrati
UserID
Password
Password persa?
Non hai UserID e Password?
Alcuni servizi sono gratuiti!
Strumenti online riservati agli Utenti registrati:
Analisi di bilancio
Business plan online
Piano di ammortamento del mutuo
Calcolo costo medio ponderato del capitale
Test Basilea 2
Test sulla propensione all'internazionalizzazione
 
 
  Area web personalizzata
  Fondo centrale di garanzia
  Feed back e compatibilità
  Speciale Basilea 2
  Cerca con Sgela
  Scriveteci una e-mail
 
 
 
  Piano di ammortamento
  Test Basilea 2
  Test internazionalizzazione
 
 
Sono complessivamente disponibili in questo sito in modo gratuito
n. 3.460
documenti per gli Utenti registrati e per i Visitatori
 
 
Elenco principi contabili
Elenco Ias/Ifrs
Elenco Sic/Ifric
Elenco principi revisione
 
 
Le nostre demo
Demo: Accesso all'area riservata e personale
   
Demo: Gestione aziende
   
Demo: Gestione bilanci
   
Demo: Strumento Analisi di bilancio
   
Demo: Strumento Piano di ammortamentoto del mutuo
   
Demo: Strumento Calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC: Weighted Average Cost of Capital)
   
Demo: Test Basilea 2
   
Demo: Test propensione all'internazionalizzazione
   
Demo: Autovalutazione Basilea 2 - Edizioni FAG
   
 
Alcune Faq
E' possibile registrarsi per un periodo di prova?
   
E'possibile vedere il funzionamento di uno strumento senza essere registrati?
   
Quanto costa la registrazione?
   
Mi sono registrato e sto utilizzando gli strumenti online a titolo gratuito. Come fare per abbonarmi ed utilizzare gli strumenti a titolo oneroso?
   
Gli strumenti offerti sul sito possono essere d'aiuto a seguito dell'applicazione di
Basilea 3?
   
Ma i software di autovalutazione che calcolano i rating sono utili e possono fornire un risultato spendibile all'esterno?
   
Lo strumento Analisi di bilancio può essere utilizzato per l'analisi del bilancio d'esercizio di un confidi?
   
  All'interno del Pannello di controllo sono disponibili, per gli Abbonati, informazioni relative allo stato patrimoniale riclassificato, al conto economico riclassificato, all'analisi per indici di bilancio, alla posizione finanziaria netta, al rendiconto finanziario, al check-up veloce, al costo medio ponderato del capitale (WACC - Weighted Average Cost of Capital) e a tutti gli altri strumenti.
Clicca qui per ulteriori informazioni.
  :: Demo - Strumento Analisi di bilancio
Spesso ci si domanda «Da dove partire per essere in linea con Basilea 3?». La prima cosa da fare è usare i "fondamentali": in altre parole, allestire un database con i bilanci riclassificati degli ultimi esercizi, per evidenziare la qualità e l'attendibilità dei risultati ottenuti. Successivamente, è necessario lavorare sulla costruzione di sistemi di indicatori che mettano in luce la solidità e la resistenza patrimoniale dell'azienda, oltre alla redditività, alla liquidità ed al grado di sviluppo aziendale. Già questo non sarebbe poco, soprattutto se lo si portasse in banca e lo si commentasse opportunamente con il funzionario addetto al rischio che si occuperà di Basilea 3. Poi sarebbe opportuno mettere sotto alla lente d'ingrandimento i concorrenti diretti e fare le stesse analisi sui loro bilanci, par dare un minimo di posizionamento competitivo. Con analisiaziendale.it è possibile fare tutto questo in modo semplice ed immediato, grazie allo strumento "Analisi di bilancio".

In effetti, è molto importante che la stima della propria situazione sia effettuata direttamente dalle aziende, ancora prima che dalle banche, perché questa autovalutazione può consentire una dialettica molto più efficace e collaborativa con la struttura bancaria.

Per utilizzare lo strumento "Analisi di bilancio", l'Utente dovrà accedere al Pannello di controllo utilizzando l'apposito form di autenticazione, disponibile sulla colonna di sinistra.
Dal menù presente all'interno del Pannello di controllo, sarà possibile accedere alla pagina della
Analisi di bilancio, strumento con il quale effettuare un primo grado di analisi della situazione economica, patrimoniale e finanziaria dell'azienda-target.

1) Selezionare dalla casella a discesa l'azienda-target i cui bilanci dovranno essere analizzati.

2) Attualmente, lo strumento prevede le seguenti funzioni:

1: Stato patrimoniale riclassificato
2: Conto economico riclassificato
3: Stato patrimoniale per delta
4: Conto economico per delta
5: Posizione finanziaria netta e margini
6: Rendiconto finanziario
7: Analisi per indici di bilancio
8: Relazioni tra indici
9: Istogrammi
10: Diagrammi di struttura
11: Diagrammi di posizionamento
12: Diagrammi radar
13: Check-up veloce
14: Scoring di bilancio [funzione aggiuntiva]

Informazioni dettagliate sulle singole funzioni sono attivabili cliccando sul relativo pulsante di info.

3) La procedura standard prevede l'analisi condotta su tre bilanci, ma è disponibile anche lo strumento
Analisi di bilancio plus, che permette di condurre l'analisi su un numero di bilanci maggiore di tre, in relazione alla quantità di dati registrabili sul database; l'Utente potrà selezionare i bilanci dall'elenco disponibile per l'azienda-target, utilizzando comode caselle a discesa.

4) Le singole funzioni sono attivabili cliccando sulla relativa lente di ingrandimento. Ogni funzione dello strumento "Analisi di bilancio" si aprirà in una nuova finestra e fornirà l'output relativo. Ad esempio, la funzione Posizione finanziaria netta e margini comporterà l'apertura di una nuova finestra del browser all'interno della quale saranno indicati gli output relativi. Alcuni diagrammi completeranno l'analisi, come ad esempio gli istogrammi relativi all'andamento di alcune grandezze significative.

Ferma restando la necessità di effettuare la procedura di autenticazione per accedere all'area riservata e personale, nel caso in cui siano già presenti nell'archivio dell'Utente i bilanci di una o più aziende-target, l'Utente stesso non dovrà far altro che selezionare l'azienda-target desiderata ed i corrispondenti bilanci, utilizzando direttamente le funzioni dello strumento "Analisi di bilancio". Per apprezzare nel più breve tempo possibile le potenzialità di questo strumento, all'atto della registrazione verrà automaticamente creata l'azienda "Società Esempio", contenente quattro bilanci.

L'approccio con il quale opera analisiaziendale.it è quello tipico dell'analista esterno ed i risultati delle singole funzioni dello strumento "Analisi di bilancio" sono strettamente connessi agli schemi obbligatori di stato patrimoniale e di conto economico previsti dal Codice civile. I prospetti di output offerti da analisiaziendale.it (vale a dire le singole funzioni sopra indicate) non possono che riflettere quanto previsto dagli schemi obbligatori.

Si sottintende altresì che i bilanci che vengono sottoposti ad analisi siano redatti nel rispetto della normativa vigente e secondo i principi contabili di riferimento: ben poco potrebbe l'analisi di bilancio nel caso di documenti non rispondenti al true and fair view che ha ispirato il Decreto Legislativo 9 aprile 1991,
n. 127. Ulteriori e più dettagliate informazioni sono disponibili consultando l'help disponibile nel menù "Utilities".

Prendi visione dei costi, oppure registrati adesso!

Ti ricordiamo che lo strumento è disponibile anche nel servizio a titolo gratuito, ma senza la possibilità di effettuare registrazioni sul database. Il servizio a titolo oneroso permette invece di utilizzare lo strumento con le limitazioni di spazio per la registrazione dei dati sul database corrispondenti all'abbonamento sottoscritto.

* * *

<< Demo precedente Demo successiva >>
 
Oppure vai alla demo che ti interessa:
Demo: Introduzione
Demo: Accesso all'area riservata e personale
Demo: Gestione aziende-target
Demo: Gestione bilanci
Demo: Strumento Analisi di bilancio
Demo: Strumento Piano di amm.to del mutuo
Demo: Strumento Calcolo c.m.p. del capitale
Demo: Test Basilea 2
Demo: Test propensione all'internazionalizzazione
Demo: Autovalutazione Basilea 2 - Edizioni FAG
Demo: Strumento Business plan


In primo piano... 
[  per le aziende e i privati  ]
Personalizzazione del logo
Sempre attuali... 
[  a p p r o f o n d i m e n t i  ]
Basilea 2
Il costo medio ponderato del capitale (WACC = ...
Products with long aging period in the agro-food system...
Le società tra professionisti dopo il decreto... (1ª parte)
XBRL e comunicazione finanziaria d'impresa
Focus on... 
[  i n   a r c h i v i o  ]
Regno Unito, futuro da paradiso fiscale
«Manager italiani, tanto lavoro poco metodo»
Troppo ricchi, basta superbonus ai manager
Banche arriva il freno ai bonus ma con otto anni di ritardo
Prestiti, tempi sempre lunghi le aziende individuali frenano
Sofferenze bancarie, un affare per gli studi legali...
Bail in, bond e azioni quando il mercato cede al populismo...
Scambi fra colleghi e idee per i capi: il boom delle...
Ecco la lista dei più ricchi della storia
Chi punta al ribasso in Borsa ogni giorno sul sito Consob...
La riscossa della finanza islamica alla ricerca di una...
La rappresentanza ai revisori
Rating, è caccia alle alternative
Credito al consumo: interessi nulli se il taeg non è chiaro
Sharing economy, il nuovo capitalismo senza la proprietà
Il premier viaggiatore e i bagagli al seguito
Dal patrimonio agli yacht. Chi gestisce i portafogli dei...
Munchau: «E' giusto ma solo se si integra anche il...
Più della metà degli italiani guarda ancora al "posto fisso"
Private equity, manager più ricchi ma rischiano
«Il credito non riparte». Le aziende riaccendono il duello...
Falso in bilancio i limiti della riforma
Professionisti in tv, le categorie vogliono un canale
Baresi (Inrl) al convegno del Mef: «Urgente un rating...
Van Den Broek: «Investite nei talenti»
Amministratori giudiziari, penalizzate le aziende secondo...
Manager, il business plan personale
Arriva il "quantitative easing". Ecco le quattro opzioni Bce...
Allerta banche, a Francoforte arrivano i superpoteri
Tornano a crescere i dirigenti d'impresa dopo 10 anni di...
Imprenditori di ventura: il club di Baban salva le pmi
Pochi soldi, finanza al bilancino: l'azienda nelle mani del...
Social manager più forti in azienda. I clienti premiano...
Agenda fitta per i commercialisti
La protesta dei "quadri" lavorano come manager ma...
Revisori Enti locali: dal 3 novembre le domande per...
Il credito oltre le banche, ora le compagnie potranno...
Il "patto di non concorrenza", quanto costa liberarsi del...
Revisori, l'Europa parla chiaro
Così la Srl perde sindaci e revisori
L'asta Bce non scalda le banche Draghi è rimandato a...
Inizio pagina PEC: analisiaziendale@legalmail.it Disclaimer - Condizioni generali di contratto - Cookies - Credits
analisiaziendale.it srl 2001-2016  Analisi e valutazioni online&onsite   Via Dell'Indipendenza n. 54 - CAP 40121 - Bologna
REA CCIAA di Bologna: 461331  Partita IVA: 02712471206   Capitale sociale di euro 10.000 (interamente versati)